Schiacciato da un contenitore di legumi di 3 quintali, gravissimo 50enne dell'Ascolano Stampa

ELIAMBULANZA

ASCOLI 11.12.2020 - Un operaio di cinquantanni è ricoverato in gravissime condizioni presso l'ospedale regionale di Torrette dopo essere stato travolto da un grande contenitore contenente legumi del peso di oltre tre quintali  in un'azienda di Rotella nell'Ascolano.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo stava effettuando manovre di movimentazione sul contenitore contenente legumi quando lo stesso, per cause in corso di accertamento, gli è piombato addosso schiacciandolo a terra e facendogli battere violentemente la testa a terra.

Sul posto sono intervenuti le forze dell'ordine, gli ispettori del settore prevenzione incidenti e infortuni sul lavoro dell’Area vasta 5 ed un’ambulanza del 118.

Subito i sanitari hanno prestato un primo soccorso al ferito, ma avendo constatato le sue gravi condizioni, hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza per il trasporto d'urgenza presso l'ospedale regionale di Torrette dove l'uomo è giunto in gravissime condizioni. (Enrico Medici – www.laprovinciamarche.it

© Riproduzione riservata

 

REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per altri articoli su Laprovinciamarche.it:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php