Cade dalla bici ed il manubrio gli lesiona la vescica, medico della Riviera ricoverato in gravi condizioni al Torrette Stampa

eliambulanza_in_volo_vista_da_sotto

SAN BENEDETTO 7.1.2021 - Un medico di Cupra Marittima (AP) è ricoverato in serie condizioni nell'ospedale regionale di Torrette dopo essere caduto dalla sua bici. L'uomo stava percorrendo un tratto di strada parallelo alla Statale 16 a Cupra Marittima quando è caduto dalla bici finendo con la pancia contro una manopola del manubrio.  

Pur dolorante l'uomo è tornato in sella ed ha raggiunto la sua abitazione poco distante dal luogo della caduta.

Rientrato a casa, però, il medico, consapevole delle possibili conseguenze di eventuali lesioni interne, ha chiesto ai familiari di accompagnarlo all'ospedale di San Benedetto.

Durante il tragitto il medico ha accusato dolori al basso ventre e, in virtù delle proprie competenze sanitarie, ha telefonato direttamente al 118 chiedendo che un'ambulanza lo raggiungesse lungo la strada per fornirgli un primo soccorso e per accellerare il raggiungimento dell'ospedale.

Così a circa metà strada l'uomo è stato trasferito dalla sua auto all'ambulanza che l'ha trasportato a sirene spiegate in ospedale. Qui dopo aver eseguito tutti gli esami del caso è stato riscontrato un serio problema alla vescica.

Vista la gravità della situazione i medici hanno chiesto l'intervento dell'eliambulanza per il trasporto d'urgenza presso l'ospedale regionale di Torrette dove il medico è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. 

 

Alessandro Lorenzi - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per gli altri articoli: www.laprovinciamarche.it