Bambino di 10 anni travolto sulle strisce pedonali da un'auto che fugge via, caccia al pirata delle strada Stampa
elisoccorso_in_volo

PORTO SANT'ELPIDIO (FM) 15.6.2020 - Un bambino di 10 anni è ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale regionale di Torrette dopo essere stato travolto ieri intorno alle 13 sul lungomare di Porto Sant'Elpidio da una Mercedes Classe A grigia mentre in sella alla sua bici stava attraversando sulle strisce pedonali insieme al papà.

Dopo l'investimento il conducente dell'auto ha proseguito la sua corsa senza neanche rallentare e tantomeno fornire un primo soccorso come richiede la norma in simili situazioni. Secondo una prima ricostruzione il bambino dopo un giro in bici stava tornando a casa per pranzare quando, dopo aver oltrepassato la pista ciclabile, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali è stato preso in pieno dalla Mercedes che l'ha fatto volare per un paio di metri prima di ricadere al suolo.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 che dopo aver stabilizzato il piccolo l'hanno trasportato a sirene spiegate nell'ospedale di Fermo dove, constatate le gravi condizioni, i medici hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza per il trasporto d'urgenze nell'ospedale di Torrette. Intanto i carabinieri, giunti sul posto, hanno avviato le indagini analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona e ascoltando i testimoni presenti sul lungomare a quell'ora.

A tal proposito le forze dell'ordine chiedono la collaborazione di chiunque possa fornire qualsiasi tipo di informazione per rintracciare il pirata della strada.

(Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php