Investono ed uccidono un 62enne, due ragazzi inseguiti e presi dai carabinieri Stampa

Auto_Carabinieri_notte_ferma

FERMO 22.8.2020 - Questa mattina attorno alle 4:15 due ragazzi a bordo di un’auto hanno investito ed ucciso un uomo di 62 anni sopra il suo motorino senza neanche fermarsi in via Fratte a Sant’Elpidio a Mare.

Una ragazza ha avvertito i sanitari che, arrivati rapidamente con l'ambulanza sul luogo, hanno tentato di rianimare l’uomo come possibile senza però riuscirci.

Sul posto sono tempestivamente giunti i carabinieri locali che hanno trovato l’auto, una Renault Megane, rovesciata sul prato circa 400 metri dalla zona del delitto.

I due giovani, di nazionalità brasiliana, sono stati inseguiti e presi dai militari per essere sottoposti ai provvedimenti del caso.

Successivamente è stata messa in sicurezza la zona per permettere lo scorrimento del traffico.   (Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php