Ripetute violenze sui minori ospiti di una struttura socio educativa, educatore bloccato dalla Polizia Stampa

bambino_rannicchiato_525x300

FERMO 3.6.2020 – Un'operazione condotta dalla Squadra Mobile di Fermo in sinergia con l’autorità giudiziaria ha portato all’esecuzione di una misura cautelare nei confronti di un educatore di una struttura socio-educativa del Fermano.

Partite dalla Squadra Mobile, le indagini, hanno consentito inizialmente di raccogliere concreti elementi che dimostravano i ripetuti maltrattamenti perpretati dall'educatore nei confronti di alcuni minorenni ospiti della struttura.

Sulla base di tale materiale l’autorità giudiziaria ha disposto ulteriori accertamenti al fine di raccogliere ulteriori elementi di prova. E dopo una settimana di indagine sono emerse altre prove circa i frequenti maltrattamenti dell'educatore sui minori che hanno portato l'autorità giudiziaria ad emettere la misura cautelare. (Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php