Rogo fatale: da fuoco alle sterpaglie, ma le fiamme lo avvolgono e lo uccidono Stampa

Vigile_fuoco_spegne_incendio

POTENZA PICENA 8.1.2018 - Oggi pomeriggio un uomo di 80 anni, Guido Natalini, è morto bruciato nei pressi della sua casa in contrada Santa Cassella a Potenza Picena dopo aver dato fuoco a delle sterpaglie per ripulire un piccolo torrente.

L'uomo dopo aver dato fuoco dall'alto agli sterpi è scivolato sul crinale invaso dalle fiamme e non riuscendo a risalire è rimasto avvolto dalle fiamme.

Le urla strazianti dell'uomo hanno richiamato sul posto i vicini che hanno allertato i Vigili del fuoco. Nonostante l'immediato intervento dei pompieri per l'uomo non c'è stato nulla da fare. 

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche