Papà della sposa palpeggia la cameriera durante il pranzo nuziale, condannato ad un anno e 8 mesi Stampa

Tribunale_Ascoli MACERATA 25.6.2019 - Un uomo di 62 anni di Belforte del Chienti è stato condannato ad un anno ed otto mesi perchè avrebbe palpeggiato una cameriera duranto il banchetto nuziale della figlia. Il fatto risale a luglio 2009 quando, appunto, si stava svolgendo il pranzo di nozze in un ristorante di Civitanova.

Secondo quanto ricostruito durante il processo l'uomo avrebbe palpeggiato una cameriera, straniera, che stava servendo ai tavoli.

Al termine della cerimonia la donna ha sporto denuncia e l'uomo è finito sotto processo per violenza sessuale. Il 62enne ha sempre negato di aver anche solo toccato la donna.

 

Giorgia Galanti  - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

FACEBOOK: La Provincia Marche

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei (  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )