Imprenditrice si reca in ospedale la mattina per dei dolori addominali e la sera muore, esposto in Procura dei familiari Stampa

ospedale CIVITANOVA 25.6.2019 - Un imprenditrice di 61 anni di Potenza Picena, A.P. è morta la sera del 18 giugno scorso dopo essersi recata la mattina presso l'ospedale di Civitanova dove era stata ricoverata proprio per verificare e curare quei sintomi.

Secondo una prima ricostruzione la donna si era recata al Pronto soccorso afflitta da forti dolori all'addome. dopo i primi accertamenti, l'imprenditrice era stata trasferita presso il reparto di Medicina d'urgenza.

In serata alla donna veniva somministrato un antidolorifico, ma i dolori erano ancora intensi e di li a poco la situazione era precipitata con la donna che veniva colta da una crisi respiratoria e dopo circa mezz'ora cessava di vivere.

L'improvvisa morte dell'imprenditrice aveva indotto i familiari a presentare un esposto alla Procura per fare luce sull'accaduto.

Ieri mattina mattina è stata eseguita l'autopsia ed oggi pomeriggio si sono svolti i funerali

 

Giorgia Galanti  - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

FACEBOOK: La Provincia Marche

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )