Ubriaco provoca un frontale e fugge senza prestare soccorso ad una donna ferita gravemente, rintracciato e arrestato Stampa
VVFF_Inc._Offagna_17-6-19

OFFAGNA 17.6.2019 - Alle 7.30 circa di questa mattina, i Vigili del fuoco sono intervenuti lungo la Provinciale del Vallone per grave incidente tra due auto.

Una Renault Clio guidata da un 43enne di Polverigi si è scontrata frontalmente con una Fiat 600 con al volante una 55enne. L’uomo dopo lo schianto, non solo non ha prestato soccorso alla donna ferita gravemente, ma è fuggito abbandonando l’auto.

I Vigili del fuoco hanno tagliato la vettura per liberare la donna, per poi affidarla al personale del 118 che l’ha trasportata in codice rosso all'ospedale, dove è ricoverata in prognosi riservata.

I Carabinieri hanno subito rintracciato l’uomo che cercava di nascondersi in un pollaio, e che, nonostante fossero le 7 di mattina, è risultato positivo all’alcoltest con un tasso alcolemico di 1,5 g/l, ben tre volte i limiti di legge.

Il43enne è stato arrestato e messo ai domiciliari per lesioni personali gravi, fuga e omissione di soccorso, oltre che per aver guidato in stato d'ebbrezza e contromano.

 

 

 

 

 

 

 

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche