Ubriaco minaccia gli agenti, si spoglia e fa i bisogni in strada, nei guai un 50enne Stampa

BIRRA_BAR

SENIGALLIA 6.8.2020 - Lunedì pomeriggio la polizia ha provveduto a denunciare un uomo, gia noto per atti osceni e violenze, che nudo in strada e ubriaco seminava scompiglio davanti ad un bar di Senigallia nei pressi del Commissariato.

 Le autorità sono state avvertite di una lite in strada e, giunti sul posto, si sono trovati dinanzi una scena singolare: un uomo ubriaco con una bottiglia di vino in mano che, dopo essersi più volte rifiutato di declinare le proprie generalità, si è denudato utilizzando la strada come un bagno pubblico e minacciando gli agenti.

I poliziotti hanno fatto placare e rivestire A.P.J, 50enne dell’entroterra senigalliese già dotato di un foglio di via obbligatorio da diversi comuni, tra i quali Senigallia.

L’uomo è stato denunciato per ubriachezza molesta ed atti osceni in luogo pubblico, sanzionato con una multa di 5000 euro. (Silvio Silvestri –www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php