Ubriaco finisce contro un palo con a bordo moglie e figlia, nei guai un 33enne Stampa

ambulanza_118

ANCONA 1.9.2020 - Ieri notte, poco dopo le 4:30, un uomo ubriaco ha perso il controllo del suo Suv, con all'interno moglie e figlia, finendo contro un palo della luce a Falconara.

La famiglia era stata a casa di amici e il padre, un 33enne di origine boliviana, è finito contro un palo dell'illuminazione con un tasso alcolemico di 2,04 g/l, quattro volte oltre il limite consentito dalla legge.

Ingenti danni alla vettura ma fortunatamente la moglie e la figlia sono salve, condotte dai sanitari all'ospedale Salesi per accertamenti.

Sul posto i carabinieri, vedendo il giovane padre “alterato”, lo hanno sottoposto al test dell'etilometro che ha rivelato l'eccesso di alcool.

Per lui è scattato il ritiro del mezzo e della patente di guida fino al giudizio della prefettura.   (Silvio Silvestri – www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

 http://www.laprovinciamarche.it/index.php