Divampano le fiamme nell'abitazione, muore 81enne col 90% del corpo bruciato Stampa

Vigili_del_fuoco_intervento_autobotte

ANCONA 1.9.2020 - Ieri i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per un incendio che ha distrutto un'abitazione in Vicolo Sant'Agata, a Fabriano.

Stando alle prime ricostruzioni, un elettrodomestico malfunzionante ha innescato l'incendio che ha bruciato il 90% del corpo di Luigi Bellini, l'81enne proprietario di casa.

I medici hanno prestato tutte le cure in loro possesso all'ospedale Profili ma, nella giornata di oggi, lo sfortunato anziano ha smesso di lottare.

Sul posto anche le forze dell'ordine per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e svolgere le indagini di rito.   (Silvio Silvestri – www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php