Mano incastrata nella macchina per fare la pasta, intervengono i Vigili del fuoco e la smontano Stampa
VVFF_eliambulanza_su_strada_Castelfidardo_19-5-19

GABICCE 13.7.2019 - Brutta avventura per un cuoco 30enne di Pesaro, al lavoro nella cucina di un ristorante, al quale sono rimaste incastrate tre dita nella macchina per fare la pasta. All’inizio la situazione è sembrata talmente grave che sono intervenuti i Carabinieri, tre ambulanze e anche l’eliambulanza ed è stata chiusa anche la strada tra Gabicce e Cattolica. Per fortuna poi l’incidente si è rivelato meno grave del previsto. E’ stato provvidenziale l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno smontato completamente l’apparecchio per liberare la mano del cuoco al quale, una volta trasportato al Pronto soccorso, sono stati dati solo pochi giorni di prognosi.

 

 

 

 

 

 

 

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche