Dipendenti senza mascherine e assembramenti, denuncia e chiusura dell'attività per un'imprenditrice in riviera Stampa

carabinieri_3 

SAN BENEDETTO 24.5.2020 - I Carabinieri di Grottammare hanno denunciato la titolare di un'azienda manifatturiera grottammarese perchè i dipendenti non indossavano le mascherine e non rispettavano altre norme anti covid.

La denuncia è stata trasmessa alla Procura di Fermo al termine di un'ispezione effettuata in sinergia dai Carabinieri della Stazione di Grottammare e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Ascoli nell’ambito dei controlli volti ad accertare il rispetto delle misure precauzionali di contenimento del contagio da Covid-19.

Durante l’attività ispettiva, i militari hanno constatato l’inosservanza delle norme volte al contenimento della diffusione del Covid-19, nonché la mancata tutela della sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro, anche nel non averli dotati dei previsti dispositivi di protezione individuale.

Oltre ad essere denunciata alla Procura, la titolare dell’azienda è stata anche sanzionata con una multa per violazioni di natura amministrativa e con la sospensione dell’ attività. (Alessandro Lorenzi - www.laprovinciamarche.it)


REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php