A San Benedetto arriva la "tata" più famosa d'Italia Stampa

Lucia_RizziSAN BENEDETTO. Sabato 6 febbraio Lucia Rizzi, protagonista su La7 della trasmissione "Sos tata", presenta i suoi ultimi libri dedicati a genitori e figli all'auditorium comunale


Sabato 6 febbraio alle ore 17 all'auditorium comunale di San Benedetto si parlerà di pedagogia con Lucia Rizzi, protagonista della trasmissione "SOS Tata" in onda su La7. La "tata" più nota d'Italia presenzierà il prossimo appuntamento della rassegna "Incontri con l'autore". Nell'occasione la Rizzi presenterà i suoi ultimi due libri "Fate i bravi! (0-3 anni). Dalla tata più famosa d'Italia, regole e consigli per essere, da subito, genitori felici di bambini sereni" e "Fate i compiti! Dalla tata più famosa d'Italia, regole e consigli per far amare la scuola e ottenere il meglio dai nostri figli". Entrambi i libri sono stati pubblicati nel 2009 dall'editore Rizzoli.

Lucia Rizzi è pedagogista e scrittrice, oltre che personaggio televisivo. Esperta di psicologia infantile, intraprende la carriera di insegnante di scuole elementari e medie in Italia così come negli Stati Uniti, occupandosi soprattutto di bambini con deficit di attenzione e collabora con scuole e ospedali, dove insegna terapia comportamentale a genitori e insegnanti. Dal 2005, all'età di 63 anni, viene chiamata a partecipare al programma "SOS Tata", versione italiana del format di successo inglese "Nanny 911", in onda su La 7 e su Fox Life. Diventa la "capo-tata" del programma, dove ha il compito di riportare l'ordine in alcune famiglie che chiedono aiuto alla trasmissione evidenziando la psicologia dei bambini.

I libri. "Fate i bravi! (0-3 anni)" parla di come l'arrivo di un bambino, che pure è la gioia più grande nella vita di una coppia, diventi spesso anche fonte di paure e di dubbi. La Rizzi presenta dunque regole chiare e consigli efficaci per accogliere nel migliore dei modi un neonato in famiglia e accompagnarlo, mese dopo mese, nell'affascinante cammino alla scoperta del mondo. Secondo tata Lucia, infatti, le buone abitudini quotidiane e l'atteggiamento corretto per una crescita positiva vanno impostati fin dai primi giorni di vita.

"Fate i compiti!" tratta invece del mondo della scuola, in tempi di crisi, di professori sull'orlo di una crisi di nervi, di bullismo dilagante e crescente disaffezione verso lo studio. L'idea è quella di trasporre le esperienze della tata Lucia con bambini e ragazzi difficili in un manuale immediato e utile per risolvere i problemi pratici dei nostri figli alle prese con compiti, insegnanti e compagni di classe.

 

5 febbraio 2010

ALESSANDRO LORENZI ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )