Al teatro dell'Aquila arriva "La fattoria degli animali" Stampa

teatroaquilaFERMO 23.2.2012 - Nell'ambito della stagione di prosa promossa dalla Amat in scena il divertente musical prodotto dal Sistina

Domenica 26 febbraio al Teatro dell’Aquila di Fermo l’appuntamento – per grandi e piccini – è con La fattoria degli animali, divertente e coinvolgente spettacolo prodotto da Il Sistina e La Compagnia delle Stelle proposto nell’ambito delle stagioni teatrali promosse dai rispettivi Comuni e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali.  La fattoria degli animali è una commedia musicale di Tommaso Paolucci, Ada Borgiani e Aldo Passarini che offre ai giovani un’occasione unica per riflettere sul valore della Natura in una società come quella moderna. Una fattoria soffocata dalla città rischia di essere chiusa. La fattoressa Zia Giò, con simpatica determinazione lotta per resistere alle ingiustizie perpetrate in nome del “progresso”. Sul filo di questa appassionante storia, che ha al centro la lotta della Natura per non essere sacrificata sull’altare dello sviluppo economico, nasce un musical divertente, che vede sulla scena attori , cantanti, burattini, marionette, pupazzi , spaventapasseri ed uccelli di tutti i tipi. Le scene ed i costumi ci riportano in una fantasiosa fattoria anni ’60, che magicamente diventerà anche il palcoscenico del musical finale che verrà rappresentato per far conoscere ai bambini di tutte le età gli animali nella loro bellezza e unicità reale, non solo come li conoscono al supermercato. La messa in scena nello stile tipico degli storici allestimenti del Teatro Sistina: una scenografia imponente e girevole che si trasforma facendo da sfondo ai vari momenti della storia; coreografie allegre e ritmate; musiche e canzoni coinvolgenti che rimarranno impresse nella mente dello spettatore, che uscendo dal teatro non potrà fare a meno di cantare “buongiorno al giorno” il leitmotiv dello spettacolo. Una storia appassionante e avvincente, arricchita da musiche originali coinvolgenti e ritmate coreografie, che trascineranno il pubblico da 0 a 99 anni nella magia del teatro, lasciando germogliare il seme della speranza!

Enrico Medici - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.