Metronotte trovato morto con un colpo di arma da fuoco alla testa Stampa

pistola_puntata_nANCONA 12.9.2011 - Da i primi accertamenti l'ipotesi più probabile appare quella del suicidio ma non si esclude alcuna pista

Un metronotte di 53 anni, F.B.M., di Ancona, è stato trovato morto all'interno della sua auto, con una ferita d'arma da fuoco alla testa,  questa mattina via della Stazione a Castelfidardo. A dare l'allarme sarebbe stato un collega. Secondo i primi accertamente effettuati dai carabinieri l'ipotesi più probabile appare quella del suicidio ma al momento non si esclude alcuna pista. Il pm Andrea Laurino ha aperto un fascicolo e ha disposto l’autopsia sul cadavere.

Walter Novelli - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.