Ucciso con una coltellata al collo, arrestati un uomo e una donna Stampa

coltello_insanguinatoSENIGALLIA 25.10.2011 - Secondo i carabinieri l'omicidio sarebbe maturato in un contesto di vendetta personale

Due albanesi, un uomo e una donna, sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di aver ucciso Luigi Taurino, il commerciante pugliese di 35 anni sgozzato a coltellate giovedi' scorso a Passo Ripe di Senigallia , nei pressi della sua abitazione. L'omicidio sarebbe maturato in un contesto di vendetta personale

Walter Novelli - Questo indirizzo e-mail รจ protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.