Ha perso una mano e l'occhio destro il 13enne ferito da un pertardo Stampa

ospedale_AN_ingresso_torretteANCONA 2.1.2012 - Il 13enne, ricoverato all'ospedale Torrette, ha anche riportato lesioni in varie parti del corpo

Ha avuto la mano destra amputata e ha perso l'occhio destro, oltre ad aver riportato lesioni in varie parti del corpo, il 13enne che ieri e' rimasto ferito dallo scoppio di un megapetardo che stava confezionando insieme ad alcuni coetanei in un parco di Torrette ad Ancona. Il ragazzo e i compagni stavano togliendo polvere da vari raudi sembra gia' esplosi, accumulandola in un contenitore di vetro cosi' da realizzare un petardo assai piu' potente. A un certo punto si e' verificata l'esplosione, che ha investito in pieno il minorenne.

Walter Novelli - Questo indirizzo e-mail รจ protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.