MInacce a Dalmonte, testa di maiale davanti alla sede della Scavolini Stampa

dalmonte_-minaccePESARO 2.1.2012 - Insieme alla testa maiale lasciato anche un biglietto con scritto "La prossima è per Dalmonte"

Un inquietante episodio ha rovinato l'inizio d'anno della Scavolini Pesaro, già reso amaro dalla sconfitta a fil di sirena di Sassari. Ignoti hanno, infatti, lasciato una testa di maiale davanti alla sede della società con la scritta "La prossima è per Dalmonte". Un gesto inqualificabile che arriva in un momento difficile per i biancorossi, con mister Dalmonte al centro delle accuse della tifoseria ed il general manager Montini che, dopo la vittoria con Varese, non ha risparmiato le critiche al pubblico pesarese. La società ha immediatamente allertato i carabinieri che hanno avviato un'indagine per risalire agli autori del gesto

Silverio Pomili - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.