Continua a diffondersi l'alga tossica, altro tratto di mare vietato alla balneazione Stampa

Alga_rossa_ok ANCONA 1.9.2018 - Continua a diffondersi l'alga tossica Ostreopsis lungo il litorale anconetano.

Dopo l'ordinanza di divieto di balneazione già in vigore nel tratto di mare del Passetto-Ascensore ora il divieto è stato esteso anche al tratto di mare corrispondente alla Scalaccia-Pietralacroce.

La decisione è stata presa in seguito ai risultati delle analisi effettuate dall'Arpam su quel tratto di mare.

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                   
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.