Strage in discoteca, Sfera Ebbasta sarà sentito dalla Procura Stampa

Sferaebbasta ANCONA 8.1.2018 - "Finora Sfera Ebbasta non è stato sentito, ma è plausibile che venga sentito, lui e il suo management. Fa parte della ricostruzione di tutti i dati". Lo ha dichiarato la procuratrice di Ancona Monica Garulli che sta indagando sulla strage nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo rispondendo alle domande dei giornalisti.

Il trapper potrebbe aiutare gl'inquirenti a capire qualcosa di più sull'organizzazione dell'evento. Quell'evento in programma la sera del 7 dicembre scorso che prevedeva l'esibizione di Sfera Ebbasta, ma che si rivelò tragico con la morte di cinque ragazzini ed una giovane mamma in seguito alla ressa che sarebbe stata provocata dalla diffusione all'interno del locale di una sostanza urticante. 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche