Noto gioelliere trovato morto con una pistola in mano, tragica scoperta della moglie Stampa

ambulanza_II PESARO 16.11.2016 - Un noto gioiellere di Pesaro L.C. è stato trovato morto questa mattina intorno alle 10 nel suo negozio nel centro storico con in mano una pistola. La tragica scoperta l'ha fatta la moglie entrando nella gioielleria.

L'uomo aveva 69 anni e secondo una prima ipotesi sembra che si sia suicidato. Sul posto è giunta un'ambulanza, ma i sanitari non hanno potutio far altro che constare il decesso.

Saranno ora i carabinieri giunti sul posto a chiarire le dinamiche della tragedia ed eventuali risvolti

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Facebook: La Provincia Marche
Direttore responsabile: Silvestro Pompei -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )