Strangola l'ex moglie poi s'impicca Stampa

ambulanza_col_morto

PESARO 12.8.2019 - Con la scusa di doverle parlare ha raggiunto l'ex moglie a casa poi l'ha strangolata e dopo aver compiuto l'omicidio si è impiccato in un capanno.

 

E' accaduto domenica sera a Pesaro. L'autore dell'omicidio e del suicidio è Andrei Cegolea, un 47 di origini moldave, mentre la vittima è la sua ex moglie Maria, anch'ella moldava che viveva in un appartamento in via Chiaramonti, in zona Santa Veneranda, insieme alle due figlie di 14 e 23 anni. E sono state proprio le due ragazze, in vacanza da parenti, a far scattare le ricerche dopo aver tentato invano di mettersi in contatto con la mamma. La donna è stata trovata in bagno con un asciugamano che le copriva la testa.

Sembra che la donna, separatasi circa un anno fa, avesse confidato ad amici e parenti che l'uomo l'aveva più volte malmenata, però, non aveva mai denunciato alle forze dell'ordine le violenze subite.

 

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche