Successo al Vinitaly dell’azienda marchigiana Centanni con il Pecorino Offida DOCG biologico 2017 Stampa
Vinitaly_premio_cantina_Centanni
VERONA 22.4.2018 - La tradizione vitivinicola delle Marche in un sorso, quello che al Vinitaly ha assegnato il premio “5 Star Vines The Book 2018” al vino Offida DOCG Pecorino vino biologico 2017 dell’Azienda agricola biologica di Giacomo Centanni. La commissione esaminatrice di esperti che si è rivelata molto attenta al gusto di questo prelibato elisir prodotto nella Valdaso ha decretato il riconoscimento nel corso della manifestazione chiusa in questi giorni. Inoltre, nella sessione speciale “Young to Young”, nel corso di una particolare degustazione guidata da Marco Gatti e Paolo Massobrio sono stati messi a confronto giovani produttori di vino, e tra questi Giacomo Centanni, con giovani comunicatori d’Italia: vine influencer ed esperti social del mondo del vitivinicolo e del giornalismo che hanno ascoltato le storie di successo di questi giovani imprenditori del settore di particolare rilievo per poi condividerle. La presentazione del vino ha evidenziato all’assaggio l’emergere di note floreali fatte di tiglio e acacia e quelle altrettanto piacevoli di frutta esotica. “Una grande struttura, un corpo, una sapidità straordinarie e una freschezza che sostiene bene questo vino. Un sorso piacevolissimo”. Il riconoscimento al Vinitaly “5StarWines THE BOOK “vuole premiare e stimolare lo sforzo delle aziende che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti, attraverso un raffronto prestigioso che individui uno strumento unico di marketing e di promozione sui mercati internazionali. Una garanzia per i buyer internazionali sulla qualità dei nuovi vini immessi sul mercato ma ancora non conosciuti.

Orgoglioso per l’assegnazione del premio Giacomo Centanni: “La più grande sfida per la nostra regione - ha affermato il giovane imprenditore del settore vitivinicolo - è quella di farci apprezzare anche all’estero, una zona ancora non molto percepita anche da punto di vista geografico ma di cui andiamo fieri. Quando andiamo all’estero e parliamo di Marche dobbiamo dare riferimento a Roma e poi dire che siamo sulla parte opposta del versante Tirreno. Ma viaggiando e facendo conoscere il nostro territorio attraverso i prodotti che nascono in questa regione pian piano il nostro nome e quello di tanti produttori si stanno facendo largo anche sui mercati internazionali”. L’azienda Cantanni con la sua cantina molto conosciuta e che si sta facendo largo anche all’estero, oltre al Pecorino produce Falerio, Passerina, il Pecorino invecchiato in legno che viene presentato l’anno successivo rispetto a quelli vinificati in acciaio e poi i rossi Piceno e Montepulciano.  5StarWines THE BOOK è uno strumento assolutamente straordinario sul versante promozionale e commerciale fra buyer e wine lover di tutto il mondo, che certifica a livello internazionale la valenza dei vini che si sottoporranno al giudizio della prestigiosa giuria.

Entusiasta il panel giudicante di esperti di altissimo valore internazionale e di specifica conoscenza geografica. Il vino Centanni entrerà a far parte di questa guida con grandi opportunità ed un’apposita edizione, cartacea e digitale, di dettagliate schede descrittive di vini italiani e stranieri. utte le aziende che partecipano a Vinitaly 2018 e collocano almeno un vino nel 5starswine THE BOOK, saranno localizzabili attraverso una speciale APP dedicata ai più importanti buyer esteri presenti in fiera.

 

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.