Marche al gelo: venerdi nevicate anche sulla costa, venti fino a burrasca e gelate Stampa

neve_Ns._collage_2_paesini_marche ANCONA 3.1.2018 - Il nucleo di aria polare continentale fredda continua a stazionare sulla penisola balcanica determinando condizioni di instabilità e nevicate anche sulla costa fino a venerdì.

Queste le previsioni meteo della Protezione civile delle Marche.

Nella prima parte di venerdi sono previste gelate diffuse e precipitazioni nevose deboli fino alla costa, e sparse più insistenti nelle zone interne e nei settori costieri settentrionali e meridionali. Fenomeni in graduale esaurimento nel corso della mattinata. Le temperature scenderanno ulteriormente, mentre i venti soffieranno da nord e saranno moderati con raffiche fino a vento forte o burrasca lungo la fascia costiera ed il crinale appenninico. Nelle altre zone soffieranno, invece, venti di brezza tesa con raffiche fino a vento teso.

Il mare sarà da mosso a molto mosso, mentre il cielo sarà irregolarmente nuvoloso o nuvoloso in particolare nella prima parte della giornata per nubi cumuliformi in ingresso dal mare alternate a brevi e locali schiarite.

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche