Covid Marche. Bollettino del 10 gennaio: 13 morti e 687 positivi, il dettaglio Stampa

Medici_di_spalle 

ANCONA 10.1.2021 - Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono morti 13 marchigiani a causa del Covid e 667 sono risultati positivi su  5544 tamponi testati (3720 nel percorso nuove diagnosi, di cui 1585 nello screening con percorso Antigenico, e 1824 nel percorso guariti) con un rapporto positivi/testati pari al 18,5%.

Per quanto riguarda la residenza dei positivi 176 sono della provincia di Macerata, 195 della provincia di Ancona, 180 della provincia di Pesaro-Urbino, 75 della provincia di Fermo, 38 della provincia di Ascoli e 23 di fuori regione. 

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (67 casi), contatti in setting domestico (138 casi), contatti stretti di casi positivi (254 casi), contatti in setting lavorativo (23 casi), contatti in ambienti di vita/socialità (21 casi), contatti in setting assistenziale (4 casi), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (15 casi), screening percorso sanitario (11 casi rilevati). Per altri 154 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Nel percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1585 test e sono stati riscontrati 91 casi positivi che dovranno essere sottoposti al tampone molecolare. 

Per quanto riguarda, invece, i deceduti, il maggior numero sono della provincia di Pesaro Urbino, 7, mentre il minore sono della provincia di Ascoli dove non si sono verificati decessi. Di seguito il dettaglio. 

Decessi_10.1.21