Il Tar Marche boccia le "classi pollaio" Stampa

scuola_-studenti-1-highANCONA 15.10.2011 - Il Tribunale amministrativo regionale boccia le classi troppo affollate, in particolare in presenza di alunni disabili

No alle 'classi pollaio', specie in presenza di studenti disabili. Lo ha stabilito il Tar delle Marche con un'ordinanza depositata oggi che ha disposto la sospensione dei provvedimenti in base ai quali una scuola di Senigallia, l'Istituto comprensivo Marchetti, e' stata costretta a formare classi di 29 e 30 alunni. Il ricorso era stato presentato da 4 famiglie con ragazzi disabili, sostenuto da altri 50 genitori. La scuola aveva richiesto invano la costituzione di un'ulteriore classe

Silvio Cazzaniga Questo indirizzo e-mail รจ protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.