Classe di tecnici elettrici soppressa a 10 giorni dall'inizio della scuola Stampa

scuola_-studenti-1-highANCONA. Amara scoperta per i 17 ragazzi iscritti al quarto anno del corso per tecnici elettrici presso l'Ipsia Calzecchi Onesti, accorpato nell'istituto Podesti. A meno di 1o giorni dall'inizio dell'anno scolastico sono stati avvertiti della soppressione della loro classe. Tutti i particolari dell'incredibile vicenda

Nel caos che sta accompagnando l'avvio del nuovo anno scolastico nelle Marche, spicca l'incredibile situazione che si è creata ad Ancona dove i 17 iscritti ad classe hanno saputo solo ora, a meno di 10 giorni dall'inizio delle lezioni, che quella classe è stata soppressa. Si tratta del quarto anno del corso per tecnici elettrici presso l'Ipsia Calzecchi Onesti, accorpato nell'istituto Podesti. Il 4 settembre scorso uno dei ragazzi iscritti ha ricevuto una telefonata che gli comunicava la soppressione della classe e la possibilita' di iscriversi presso altri istituti ad Osimo e Senigallia. I giorni successivi analoghi comunicazioni sono state ricevute dai suoi compagni. Inevitabili le proteste dei genitori che, tra l'altro, si chiedono come mai 17 iscritti 17 iscritti sono stati ritenuti sufficienti a tenere in piedi i corsi a Osimo e Senigallia e non ad Ancona

 

9 settembre 2009

WALTER NOVELLI ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )