Nei primi 6 mesi del 2009 quasi il doppio di cassintegrati registrati in tutto il 2008 Stampa

cassaintegrazioneSono come previsto particolarmente allarmanti i dati forniti, attraverso il rapporto annuale 2009, questa mattina dall'Osservatorio regionale del mercato del lavoro. Nei primi 6 mesi del 2009 la cassa integrazione nelle Marche è quasi raddoppiata rispetto all'intero 2008, con ben 8.837.743 ore di cassa integrazione rispetto ai 5.912.088 dell'intero 2008. Un dato impressionante che evidenzia con estrema chiarezza il momento di difficoltà

 ma che, secondo il dirigente regionale del servizio per l'mpiego Montanini, indica anche un fattore incoraggiante. "Le imprese marchigiane - afferma Montanini - ricorrono alla cassa integrazione (e' aumentata soprattutto quella ordinaria) invece di licenziare e trattengono professionalita' in attesa dell'auspicata ripresa''.

 

23 luglio 2009

WALTER NOVELLI ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )