Anche l’edizione 2021 di BiumorPopsophia-Biennale internazionale dell'Umorismo nell'arte sarà finanziata dal Comune con 60 mila euro
BIUMOR-2019-Teatro-Vaccaj_pieno

TOLENTINO 8.3.2021 - La Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte si propone dal 1961 ininterrottamente con lo storico concorso internazionale, con mostre personali di grande rilievo e con prestigiose rievocative. Essa ha più volte cambiato format, nella strutturazione della esposizione d’arte, del concorso e nei temi, per mantenere gli obiettivi della contemporaneità e della qualità, come era negli auspici del suo fondatore e degli esordi. La sempre notevolissima attenzione e partecipazione di autori ed opere da tutto il mondo ne ha consolidato, nel tempo, la reputazione internazionale. La Biennale di Tolentino è la più longeva tra manifestazioni simili in Italia e nel mondo e ha la responsabilità di presentare l’umorismo contemporaneo nel settore delle arti visive e non solo, creando le condizioni più favorevoli alla partecipazione e al confronto.

A partire dalla edizione della Biennale svoltasi nel 2013, l’Amministrazione Comunale, nell’intento di perseguire una decisa strategia di rilancio di obiettivi, di qualità e di sostegno alla visibilità della manifestazione, ne ha affidato la Direzione Artistica al Prof. Evio Hermas Ercoli e ha realizzato, nell’ambito della cornice della Biennale, il “Festival dell’Umorismo” in co-organizzazione con l’associazione culturale “Popsophia”, attivando con quest'ultima una convenzione triennale disciplinante lo svolgimento del Festival e individuando nei Servizi culturali, turistici e del tempo libero del Comune di Tolentino la struttura referente per il coordinamento operativo con l’Associazione Culturale “Popsophia”.

Questo Festival accresce la rilevanza della Biennale dell’Umorismo nell’Arte aumentando la sua presenza e visibilità nei media nazionali e creando un’ampia risonanza in campo culturale, attraverso il coinvolgimento dei più importanti intellettuali italiani sulle implicazioni sociali e filosofiche del tema dell’umorismo nella storia e nella contemporaneità.

E’ stato quindi sviluppato con successo il progetto BIUMOR, nello spirito della “Biennale tutti gli anni, Biennale tutto l'anno”, proposto dalla Direzione artistica e fatto proprio dall'Amministrazione comunale. Il progetto ha consolidato la sinergia tra Biennale e Popsophia con incontri e appuntamenti nel corso, appunto, di tutto l'anno. Va altresì considerato che il progetto Biumor ha sviluppato e consolidato una proficua collaborazione con l’Unitre di Tolentino, l’Accademia di Belle Arti di Macerata e il mondo della scuola.

Con l'edizione del 2021, la trentunesima, l’Amministrazione Comunale intende proseguire nella strada intrapresa, superare le oggettive difficoltà causate dagli eventi sismici del 2016, moltiplicare gli sforzi per proseguire la grande tradizione della Biennale e non disperdere quanto costruito negli ultimi anni, nella convinzione che il raggiungimento degli obiettivi sopra sintetizzati è stato possibile grazie all'apporto innovativo della Direzione artistica del prof. Ercoli e della sinergia con Popsophia.

Pertanto è intendimento dell'Amministrazione proseguire il rapporto di collaborazione con entrambi anche per il periodo della Biennale 2021, nei termini e con i contenuti che saranno dettagliati successivamente. Il Sindaco, l’Assessore alla Cultura e la Giunta hanno ritenuto opportuno che il programma Biumor 2021 e della 31a edizione del concorso Biennale si sviluppi nei seguenti cardini principali di riferimento, condivisi dalla Amministrazione comunale e dalla Direzione Artistica:

- indire il concorso della Biennale Internazionale dell'Umorismo dell'Arte - 31° edizione 2021, secondo un Regolamento che sarà approvato con successivo atto;

- fissare in via indicativa le date di svolgimento della selezione delle opere, serata di premiazione dei vincitori, inaugurazione della mostra della 31ma Biennale e ottava edizione del “Festival della filosofia dell’umorismo” nel periodo ottobre/novembre 2021, compatibilmente con la situazione sanitaria del paese;

- promuovere, se e in quanto possibile, appuntamenti, conferenze, incontri didattici, laboratori di avvicinamento e di integrazione del programma della Biennale dell’Umorismo nell’Arte 2021 e della sesta edizione del “Festival della filosofia dell’umorismo” da svolgersi a Tolentino nel corso dell’anno.

Inoltre è stato stabilito che il progetto BiumorPopsophia - 31ma Biennale internazionale dell'Umorismo nell'arte può essere finanziato con una spesa complessiva di € 60.000,00 suddivisi in via previsionale nel modo che segue:

- realizzazione/comunicazione/promozione/pubblicità del concorso e della mostra € 21.000.00 complessivi per distribuzione regolamento, riunioni della giuria/selezione opere, pubblicità e promozione del concorso, premi in denaro, allestimento e promozione mostre, stampa catalogo (realizzazione grafica a cura del Centro Stampa comunale), spese generali di organizzazione;

- Festival della filosofia dell’umorismo” di novembre: € 35.000,00, da svolgersi in co-organizzazione con l’associazione culturale “Popsophia” con convenzione triennale e rendicontazione;

- Direzione artistica € 4.000,00 onnicomprensivi.

Ulteriore implementazione della spesa per la migliore organizzazione, comunicazione, ampliamento del programma di BIUMOR 2021 come sopra descritto potrà essere finanziata se e in quanto saranno accertati contributi e fondi e/o vantaggi economici concessi da Enti pubblici, privati, sponsor, ciò secondo specifico indirizzo della Amministrazione comunale. (Ilaria F. Del Bianco - www.laprovinciamarche.it) © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Per gli altri articoli: www.laprovinciamarche.it 

 

 
 
Banner
SUMMER_21_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI