I Verdi Marche dicono no agli allevamenti intensivi

allevamento_polli_intensivo

 

ANCONA 4.5.2021 - Da sempre i Verdi sono contrari alla politica che sostiene l’allevamento intensivo; infatti l’industria della carne mira solo al profitto e nasconde le terribili condizioni in cui gli animali sono detenuti in tutto il mondo. Dati impressionanti che dimostrano come questi animali siano considerati esclusivamente come prodotti di consumo. La loro vita è davvero miserabile: vivono ammassati, quasi 20 polli per metro quadrato, in condizioni igieniche terribili, costretti a non vedere mai la luce del sole, a non potersi muovere. Sono prigionieri del loro stesso corpo. Spesso muoiono di fame o di sete perché non riescono più a sostenere il loro peso e crollano a terra senza più rialzarsi. Queste sono le condizioni degli allevamenti intensivi in tutto il mondo, non ci sono altre scuse. Un sistema produttivo malato che considera solo il profitto, senza regole. Animali mercificati sono detenuti in enormi capannoni dove non vengono rispettate le pressoché minime regole di benessere. Anche Eleonora Evi, eurodeputata dei Verdi europei, vice-presidente dell'intergruppo per il benessere animale e co-presidente del gruppo di lavoro per la fine dell'uso delle gabbie negli allevamenti in Europa, è intervenuta durante l'audizione sulla petizione "End the Cage Age" al Parlamento europeo per chiedere all’Ue la fine degli allevamenti in gabbia.

Visti i vari proclami dell’attuale giunta Acquaroli e la conseguente firma per il Patto del Distretto Biologico Unico, per i Verdi Marche era palese sostenere il NO alla costruzione del mega allevamento lager Fileni (da 2 milioni di polli l’anno). Il vero plauso, secondo i Verdi, va invece fatto al Sindaco di San Lorenzo in Campo Davide Dellonti che si è opposto tenacemente all’interno della Conferenza dei Servizi e con il quale i Verdi ebbero già nella scorsa estate frequenti incontri ipotizzando modelli di sviluppo differenti e più sostenibili per il territorio comunale proiettando anche la possibilità di creare un distretto termale.

(Silvio Silvestri – www.laprovinciamarche.it)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 
 
Banner
scuola_calcio_sportl_2020_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI