L'assessora Latini: "Dalla Regione 1,2 milioni per le società sportive marchigiane e tamponi gratis ai tesserati" Stampa

Latini_con_Panichi

ANCONA 3.2.2021 - E' di 1,2 milioni di euro la somma che la Regione Marche ripartirà tra le associazioni sportive marchigiane nell'ambito del bando ristori.

Lo ha comunicato l'assessora regionale allo Sport Giorgia Latini durante la riunione tra le squadre di calcio femminile delle Marche che si è svolta lunedi pomeriggio ad Ancona nella sede del comitato regionale della Figc.

Alla presenza del nuovo presidente della Figc Marche Panichi, del vice Malascorta, del responsabile del calcio femminile marchigiano e dei maggiori dirigenti delle società marchigiane con prime squadre femminili, Latini ha spiegato che la giunta regionale ha deciso di destinare un milioneduecentomila euro solo per sostenere le società sportive regionali messe in ginocchio dal lockdown attuato per l'emergenza Covid-19 e supportare l'intero movimento sportivo marchigiano.

L'assessora ha, poi, anticipato che, oltre al bando ristori, la giunta regionale ha deciso di fornire un ulteriore sostegno alle società sportive consentendo loro di far effettuare ai propri tesserati lo screening gratuitamente in qualsiasi struttura della regione dove si svolgano giornalmente tali esami. (S.P. - www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

Per gli altri articoli: www.laprovinciamarche.it