Bancario ed ex calciatore dilettante stroncato a 40 anni da una grave malattia Stampa

ASCOLI 20.5.2020 - Sgomento a Monsampolo del Tronto (AP) per la prematura morte del 40enne Lorenzo De Laurentis strappato alla vita da una grave malattia.

Laureato in Economia e Commercio, Lorenzo era noto nella zona non solo perchè lavorando in banca era in contatto con tante persone, ma anche per aver giocato a calcio tra i dilettanti e per diversi anni con la Vis Stella la società del suo paese della quale ora era dirigente.

Lorenzo lascia la moglie con la quale si era sposato meno di un anno fa ed i genitori. La cerimonia funebre si svolgerà domani alle 16 a Stella di Monsampolo. 

(Silvio Silvestri - www. - laprovinciamarche.it)


REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php