Si fingono operatrici sanitarie per entrare in casa e derubare un’anziana Stampa
Anziana_alla_finestra

MONTEGIORGIO 30.4.2021 - Dopo i soliti consigli da parte delle forze dell’ordine di diffidare da finti operai di forniture elettriche, di tecnici del gas o di assistenti sociali, in questo particolare momento storico si è aggiunto anche il finto “operatore sanitario” che riesce a intrufolarsi in casa con il pretesto di verificare le condizioni di salute del paziente sottoposto a vaccinazione Covid. È quanto accaduto, nel pomeriggio di ieri, a una anziana donna di Montegiorgio che ha lasciato entrare all’interno dell’abitazione una giovane donna che aveva adottato questo pretesto per derubare la vittima. Mentre la truffatrice teneva impegnata la signora con finti accertamenti sulle sue condizioni di salute, una complice, si è introdotta in casa e l’ha derubata del denaro in contanti e di alcuni monili custoditi in casa.

I Carabinieri invitano quindi a diffidare di queste figure che si improvvisano davanti alle abitazioni con i più disparati pretesti o sotterfugi. Oltre ad impedire loro l’accesso in casa, è sempre opportuno allertare immediatamente le Forze dell’Ordine attraverso il Numero Unico di Emergenza 112.

(Ilaria F. Del Bianco - www.laprovinciamarche.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.