Sanremo, il sindaco di Ascoli regala due pacchi di olive ascolane a Fiorello e Amadeus: "E' stato un piacere sentir citare le nostre olive nella sigla" Stampa
Sanremo_21_Fiorello_Amadeus
ASCOLI 6.3.2021 - L'amministrazione comunale di Ascoli ha voluto omaggiare i cinduttori del Festivale di sanremo Amadeus e Fiorello per ringraziarli di aver menzionato le olive ascolane durante la sigla di apertura della 71.a edizione della kermesse canora.
E' lo stesso sindaco ascolano Fioravanti a renderlo noto sulla sua pagina Facebok con il seguente messaggio.
"Consegnati ad Amadeus e Fiorello due pacchi di Oliva Ascolana del Piceno Dop!
È stato un grandissimo piacere veder citate le nostre olive nella simpatica sigla di apertura della 71° edizione del Festival di Sanremo, per questo non potevamo che omaggiare i due conduttori con il nostro squisito prodotto gastronomico!
Per l'occasione, oltre a una lettera di ringraziamento, abbiamo donato anche una guida sulla nostra fantastica città e un volume sull'Oliva ascolana del Piceno.
In un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, non può che renderci orgogliosi veder promosse le nostre eccellenze in diretta nazionale!". (Enrico Medici – www.laprovinciamarche.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per gli altri articoli: www.laprovinciamarche.it