Freddo anomalo, il sindaco proroga l'accensione dei termosifoni Stampa

Vento_in_montagna 

ASCOLI 16.4.2021 - Il brusco calo delle temperature dell'ultima settimana e le previsioni dei prossimi giorni che confermano il freddo anomalo hanno indotto il sindaco di Ascoli Fioravanti a prorogare l'accensione dei termosifoni.

"Con ordinanza sindacale n.205 del 15/4/2021 - si legge nella comunicazione inviata dal Comune alla stampa - è stato consentito l'ampliamento del periodo di accensione degli impianti di produzione, distribuzione ed utilizzazione di calore, installati sul territorio comunale, con decorrenza dal 16/4/2021 al 25/4/2021 compreso, nelle modalità e nei limiti previsti dal comma 2 dell'art. 9 del D.P.R. 412/93, per una durata giornaliera non superiore a sei ore, anche frazionabili. 

(Enrico Medici – www.laprovinciamarche.it)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.