Arrestato spacciatore 48enne. Aveva in casa hashish, cocaina e marijuana Stampa
CC_Fermo_droga_sequestrata_30-1-19

FERMO 30.1.2019 - Ieri sera i Carabinieri del Reparto Operativo nell’ambito delle indagini per contrastare lo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato S.E.K., quarantottenne di origine marocchina, residente a Fermo.

L’uomo è stato sorpreso mentre, nella periferia fermana (via Trento Nunzi), vendeva una stecca di hashish di 6 grammi a un giovane trentaquattrenne della provincia di Macerata, venuto in città per approvvigionarsi di stupefacente. La presenza dei due uomini, intenti a confabulare all’interno dell’auto di proprietà dello straniero, ha insospettito i militari che sono intervenuti, recuperando lo stupefacente e la somma di 290 euro pagata come corrispettivo.

La successiva perquisizione nell’abitazione del marocchino, ha permesso il ritrovamento e il sequestro di altri 13 grammi di hashish, di 10 grammi di cocaina, di 100 grammi di marijuana, di un bilancino di precisione, del materiale per il confezionamento dello stupefacente e appunti di una proficua attività di spaccio.

L’uomo, accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato portato nella Casa Circondariale, a disposizione della competente autorità giudiziaria mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura per uso non terapeutico di sostanze stupefacente.

 

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche