Torna la campagna di AnconAmbiente “Regaliamoci l’Ambiente” Stampa
AnconaAmbiente_Natale_19
ANCONA 13.12.2019 - Dopo il grande successo ottenuto venerdì scorso torna oggi l’iniziativa “Regaliamoci l’Ambiente” la campagna natalizia di AnconAmbiente per la città di Ancona dedicata al recupero e al riciclo della frazione organica, ovvero quella di origine prevalentemente alimentare. Anche domani per tutti coloro che ritireranno cestini, sacchetti e materiali informativi ci sarà un Giacinto in regalo. D’altronde con la frazione organica si ottiene il compost, un concime naturale che mantiene il terreno fertile e sano e, quindi, quale miglior presente se non una pianta per rendere realmente circolare questo Natale 2019?
A partire dalle 10 alle 19 (la campagna si ripeterà venerdì 20 dicembre al medesimo orario e luogo), in Corso Garibaldi all’altezza della Galleria Dorica, sarà posizionato un desk, dove hostess e operatori, con una divisa perfetta per calarsi nello spirito natalizio, doneranno a tutti i cittadini di Ancona i nuovi cestini per la raccolta della frazione organica con i relativi sacchi di carta e mater-bi e la piantina di Giacinto. Presso lo stand, inoltre, sarà possibile reperire il nuovo Rifiutologo, un vero e proprio vademecum della raccolta differenziata dove, peraltro, si possono trovare in maniera esaustiva tutte le informazioni e i numeri utili di AnconAmbiente.
Infine potranno essere ritirati i materiali informativi sulla APP Junker (per smartphone Android o Apple), uno strumento che AnconAmbiente ha adottato a e messo a disposizione gratuitamente dei cittadini di Ancona già dal 2018. Junker è una APP che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come e cosa fare secondo la normativa del territorio. Tanto semplice da essere rivoluzionaria e, cosa non da poco, può essere scaricata in 10 lingue, inoltre da pochi mesi l’applicativo è stato aggiornato con la nuova funzione “segnalazione degrado urbano”.
Questo nuovo servizio permette a tutti coloro che hanno visto dei rifiuti abbandonati fuori cassonetto, una discarica abusiva o qualsiasi situazione di degrado, di scattare una fotografia e postarla su Junker creando, di fatto, una segnalazione diretta all’azienda elevando, il cittadino, al ruolo di “sentinella” della pulizia nella sua città.

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche