In arrivo neve anche sulla costa, vento di burrasca e mareggiate, allerta della Protezione civile delle Marche Stampa

Neve_spiaggia_con_3_ragazzi_ok

ANCONA 21.3.20202 - L'irruzione di aria artico-continentale da nord est determinerà condizioni di maltempo con nevicate fino a quote molto basse, vento fino a burrasca e mare molto mosso che causerà mareggiate.

 

Per questo la Protezione civile delle Marche ha diffuso un allerta ed un avviso di condizioni meteo avverse per allertare cittadini e Comuni.

Allerta e avviso sono stati emessi alle 13 di sabato e sono validi dalle 18 di domenica alla mezzanotte di lunedi.

In questo periodo, in particolare lunedi, ci saranno nevicate sparse sopra ai 150 metri e quando le precipitazionio saranno più intense si sposteranno anche in pianura e lungo la costa.

Nel perido dell'allerta il territorio regionale sarà spazzato da vento forte fino a burrasca e fino a burrasca forte sui rilievi appenninici.

Allerta anche per il mare molto mosso che potrebbe determinare mareggiate lungo tutto il litorale marchigiano. 

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

 


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php